Settori di competenza - eder technical services consulting

eder-tsc
Zur deutschsprachigen Seite
to the English version
Zur deutschsprachigen Seite
to the English version
Vai ai contenuti
Settori di competenza
______________________________
Core competences
Organizzazione
________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
L'anello più debole della catena determina il successo ...?
Il mondo business è molto più complesso di una catena, il nodo più debole in un reticolato determina il successo!
La complessità può essere gestita solo con una complessità più alta (Prof. Malik) ma non senza il tentativo di ridurre il complesso. Complessità non è in contradizione a Lean! però non va confusa con le cose complicate. Complicazioni sono umani, ma contraproduttivi e sorgente per la demotivazione.
Standard versus Individualità?

Il minimo neccessario di standard è il massimo possibile di individualità. Un processo identico in due o più parti è candidato per uno standard, se no si rischia di inventare la ruota più volte. L'importante è di non confondere mele con pere. Se due operazioni / processi sono diversi, serve una soluzione individuale.
Competenze
Pianificazione processi o reparti nuovi
Change Management
Strategia
Analisi
SWOT
Produttività
In- / Outsourcing
make or buy

Ottimizzazioni
Inter- /Intracompany
Processo gestione ordini
Processo di miglioramento continuo
Collaborazione con terzi (fornitori/clienti)
Strutture di responsabilità / organigrammi
Dirigenza / Management
_______________________________________________________________________________________________________________________________
dirigere i collaboratori, gestire le cose!
Non c'è bisogno di motivare i collaboratori, basta non demotivarli.
Strutture trasparenti, compiti chiari e la giusta qualificazione sono essenziali.
"Avendo un perchè, si sopporta quasi ogni come" Friedrich Nietzsche (traduzione EED)

A causa della digitalizzazione (quasi sfrenata) il collaboratore ha un ruolo molto importante nel reticolato aziendale. Regole e termini chiari hanno carattere vincolante, creano fiducia e disponibilità all'impegno.

Competenze offerte ==>


eder-tsc_Führung_Management
Pianificazione
___________________________________________________________________________________________________________________________
Non basta sapere, si deve anche applicare;
non è abbastanza volere, si deve anche fare.
J.W. v. Goethe
Pianificazione ≠ Pianificazione centrale

Raggiungere un traguardo senza pianificazione può esser puro caso.

Sia nella pianificazione aziendale che in una pianificazione per impianti o processi bisogna sempre trovare una risposta alla domanda: "Cosa succede se ...?"
Competenze
Pianificazione strategica
Pianificazione flusso di valore
Pianificazione  aziendale
Pianificazione impianti
Sistema pianificazione ordini
Pianificazione materiale e risorse (MRP)
Production planning and - steering (PPS)
...
Produzione
_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
... processi abili, controllati e produttivi portano il valore aggiunto ad un massimo.
Parametri nella produzione
Competenze
Analisi
Pianificazione
Ottimizzazione
Technologia
Automatizzazione
---
Azienda
Stabilimento
Impianto
Linea di fabbricazione
Posto di lavoro
Macchina
Gestione degli ordini
Se alla fine di un processo troviamo più valore in confronto a quello che abbiamo investito,
(Dipendenti, Macchine, Materiale, Tempo),
possiamo parlare di valore aggiunto.
La soluzione semplice per questo:
"Fallo giusto sin dall'inizio"!
Collezione di citati Rentrop

C'è il bisogno di usare termini Giapponesi o Inglesi, per applicare l'implicito? No, gli attrezzi non sono i termini ma i metodi. La base per i metodi sono:
  • prospettiva (trasparenza, relazione)
  • economia (fare solo quello che il cliente è disposto a pagare)
  • gestione dei progetti serrata.
Muda, Mura e Muri sono belle parole e per noi hanno quasi uno senso mistico, dall'altra parte ci sembra logico che prodigalità/sciupo, inconsistenza (esemp. processi isolati - senza giuntura nel reticolato) ed esagerazione/pretese eccessive non sono compatibili con valore agiunto ed economia. La vista esterna può aiutare ad individuare insufficenze indigeni ed errori.
Tecnologia
________________________________________________________________________________________________________________________________________
... per un valore aggiunto al massimo.
Processi abili, controllati e produttivi portano il valore aggiunto ad un massimo. La giusta tecnologia aiuta, per non dire è un importante prerequisito per la produzione, la communicazione, la gestione degli ordini, nella gestione della qualità, ...
Competenze
Analisi
Pianificazione
Ottimizzazione
Tecnologia
Automatizzazione
Sviluppo
_________________________________________________________________________________________________________________________________________
... creatività, target chiari, competenza, lavoro di progetto preciso, responsabilità definita.
Quando il capitalato tecnico è considerato
fatica ...

Quando le specifiche technice sono
sofferenze d'impegno ...
è ora di fare dal fastidio/dalle sofferenze d'impegno una possibilità, una possibilità per competere sui mercati, per essere migliore della concorrenza.
Qualità
_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
... quando torna il cliente e non la merce!
Qualità
perfetto
il migliore
il più bello
comincia con la vendita del prodotto / della prestazione
finisce quando il cliente ha pagato la fattura.
= se quello che è stato consegnato corrisponde a quello che è stato venduto / promesso
= come si tratta le persone
Niente meno, ma anche niente di più.
Per avere successo sui mercati un buon prodotto non è piu abbastanza. Quello che conta è il rapporto totale ed è il cliente che lo decide!

Qualità non è solo prodotto, non è solo tecnologia o prestazione.
Qualità è
  • l'offerta di prodotti / prestazioni
  • la gestione degli ordini
  • il prodotto / la prestazione
  • la consegna
  • la gestione dei reclami (sfortunatamente non è da evitare)
Quality Management
Lead Auditor
ISO 9001:2015
Ambiente
__________________________________________________________________________________________________________________________________________
Non abbiamo ereditato il mondo dai genitori ...
..., è in prestito dai nostri figli."
(Vecchia saggiezza indiana)


Questa saggezza indiana serebbe motivo sufficente per prendere sul serio la tutela dell'ambiente - renderla una questione della proprietà. Considerando anche l'efficenza della natura, si rende conto che la natura è anche il massimo quanto riguarda l'economia.
Logistica / SCM
___________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
... processi abili, controllati assicurano la disponibilità anche sotto gli aspetti economici.
... Seven-Rights-Definition secondo Plowman:
______________________________________
Disponibilità
    • merce giusta
    • quantitativi giusti
    • qualità giusta
    • luogo giusto
    • tempistica giusta
    • cliente giusto
    • costo giusto.
    (Traduzione Ewald Eder)
                Competenze
                Pianificazione/istallazione/ottimizzazione della logistica dati e delle strutture nella Supply Chain
                Analisi - Automatizzazione - Dati di performance

                Sistemi controllo contenitori - (e)Kanban - VMI - Cross docking - JiT - JiS - MiB - ...
                Ordini ricevuti entro mezzogiorno vanno in consegna oggi ...
                MA - solo se gli ordini vengono processati con la velocità neccessaria e sono disponibili nella giusta qualità!

                Logistica degli ordini
                _________________________

                Ordini
                Gestione
                Processo

                dalla nascita dell'esigenza dal cliente alla fattura pagata!
                Non è solo la disponibilità della merce che conta, la disponibilità dei dati giusti è la base per decisioni.

                Logistica dati
                ___________________________
                Disponibilità

                 
                • dati giusti
                • quantitativi giusti
                • qualità giusta
                • luogo giusto
                • tempistica giusta
                • destinatario giusto
                • costo giusto.
                 
                 
                 
                 
                 
                 
                Digitalizzazione
                __________________________________________________________________________________________________________________________________________
                Il futuro ha cominciato ieri ...
                ... oggi definiamo le tappe per domani.

                Digitalizzazione
                • non è un obiettivo in sè, bensì un mezzo per raggiungere un fine! Quale fine?
                Digitalizzazione
                • non ci deve sostituire ma facilitare la nostra vita
                • deve aumentare la qualità, la sicurezza, la velocità e il comfort dei processi
                • non è una cosa nuova. Dal faro allo Smartphone, dalla candela alla matrice LED, la Digitalizzazzione prosegue con passi sempre più veloci
                • significa cambiamento, cambiamento significa cose nuove e cose nuove possono implicare incertezza, specialmente se combinata con un cambiamento d'abitudine
                • necessita una buona dirigenza, trasparenza e informazione - un'ottimo Change Management

                    Innovazione
                    __________________________________________________________________________________________________________________________________________
                    ... per assicurare la presenza nel domani.
                    Chi si riposa viene sorpassato dalla concorrenza. L'innovazione dei processi, dei prodotti e dei servizi deve assicurare la soddisfazione dei clienti - domani, dopodomani, nel futuro. Per questo H. Ford non aveva torto quando diceva - ... mi avrebbero risposto: “Un cavallo più veloce”. - per la maggior parte siamo imprigionati nell'oggi.
                    Innovazione avviene solo se viene creato benificio. Senza benificio l'nnovazione porta solo cambiamento senza valore. L'innovazione non sta in concorrenza alla digitalizzazione, la digitalizzazione è un attrezzo, un mezzo per l'innovazione. Nel Piano Strategico viene definito il modo dell innovazione necessaria - orizontale, verticale o disruptiva.
                    Gestione progetti
                    __________________________________________________________________________________________________________________________________________
                    Project Management
                    ... precisione nello sviluppo, nella realizzazione e nel Change Management.
                    Gestione dei progetti è in prima linea dirigenza, metodologia, disciplina, trasparenza e consequenza. Il ciclo identificazione, analisi, pianificazione, realizzazione, valutazione non deve essere interrotto fina alla fine del progetto. "Definiamo i dettagli all'inizio di un progetto, un momento dove abbiamo la minima esperienza", è così che Thomas Witt di Infopark ha descritto gli svantaggi del metodo cascata, un metodo che sviluppa un progetto come una cascata, goccia dopo goccia.
                    Così detti Agile Methods o metodi agili  dovrebbero assicurare l'attualità dei targets in un progetto - il rischio è di cascare nella trappola dei moving targets, ogni giorno nuovi riscontri, ogni giorno nuovi targets.

                    Un progetto consiste di un gruppo ‘unico’ di processi , articolati in attività coordinate e controllate, con precise date di inizio e di fine, eseguite per ottenere gli obiettivi del progetto.“. Norma (ISO 21500-1 Ed. 1-2012)
                    © 2017 eder technical services consulting
                    Via Josef Daney 24
                    39028 Silandro (BZ)
                    Italia
                    Part. IVA Nr. IT 02872300211
                    Cassa Rurale Silandro
                    IBAN IT 14 F 08244 58920 000300259501
                    +39 331 819 89 64
                    info@eder-tsc.com
                    XING
                    google plus
                    LinkedIn
                    Libero professionista / Freelancer
                    Professione esercitata ai sensi della legge 14 gennaio 2013, n. 4
                    (G.U. n. 22 del 26.01.2013)
                    Torna ai contenuti